ARREDAMENTO SOGGIORNO COMTEMPORANEO

Questo che vedete è un web project commissionatomi per la progettazione e sistemazione degli arredi in una sala da soggiorno di un appartamento, posizionato al quarto piano di una palazzina.

La planimetria della stanza è di 25,49 m3.

Lo stile scelto è un contemporaneo moderno.

Le pareti sono state lasciate bianche per dar maggior luce e ampiezza. Solo la parete di fronte all’entrata (volutamente senza porta come continuum tra una sala e l’altra) è stata rivestita di una carta da parati con una texture simil pelle, di color rosso scuro.

Per il pavimento è stato scelto un parquet laminato, semplice, resistente ed economico.

La prevalenza dei colori è bianco e nero (e grigio), con accenni dei complementari rosso/verde sulle tende, i cuscini e le lampade.

Si compone di un divano e due poltroncine in pelle nera; una chaise longue bianca, una libreria in legno nera che contiene un televisore estraibile e oggettistica varia.

Sotto una finestra, è stata posta la scrivania (in legno di ciliegio, di proprietà del committente) ed una sedia mobile, da ufficio, come zona studio/lavoro. Ad incorniciare un altra parete, un alto mobile color grigio.

Al centro delle sedute, è stato posto un tavolino da caffè, scelto appositamente in vetro con appoggio in lame di acciaio lavorate, di diverse tonalità di grigio. In questo modo si è alleggerito lo spazio e allargato la visuale dell’angolo relax.

Ai lati delle sedute troviamo dei tavolini in marmo bianco e nero come supporto d’appoggio.

A raccogliere quest’angolo un grande e soffice tappeto, in cotone, color bianco con delle leggere decorazioni in nero.

L’illuminazione è composta dalla famosissima lampada ad Arco dei fratelli Castiglioni, posta nell’angolo a lato del divano, che dà sul tavolino. Da un’altra lampada da terra, in acciaio nero, che illumina la scrivania da lavoro e da un paio di abat-jour di color rosso, poste sui tavolini decorativi. Per l’illuminazione da parete ho scelto dei faretti neri, pendenti, dal soffitto; disposti in due file non allineati, per dare dinamicità alla stanza. Per completare, due punti luce all’interno della finestra bombata (dove vi è la possibilità di sedersi) in caso di lettura.

Come decorazioni troviamo un grande specchio, rotondo, sulla parete a lato della scrivania: sicuramente allunga la stanza! Un quadro ed un orologio decorano la parete dell’entrata.

Ho poi posizionato due piante per dare un tocco green e naturale.

Qui sotto la galleria delle immagini di giorno e di notte:

Per un tour panoramico immergetevi nella stanza cliccando sul seguente link:

https://hspano.homestyler.com/?m=p&id=u6yfMgTyPkGFdp9BEURWAk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.